Mostra di ceramica "Animaioliche in cantina" di Laura Scopa

date 15-05-2019

Garofoli InArte continua con i suoi appuntamenti, simbolo della reale contaminazione tra vino e arte in tutte le sue forme.

Sabato 18 maggio alle ore 18 presso la Casa Vinicola Garofoli si terrà l’inaugurazione dell’esposizione “Animaioliche in Cantina” dell’artista Laura Scopa.

Laura è una ragazza dai capelli rossi e dal temperamento dinamico che inizia prestissimo la sua formazione in ambito artistico. Ma quando si appassiona all’arte delle ceramiche trova una parte di sé. La ceramica per lei non è solo un mezzo espressivo ma diventa un “mondo” complesso, in cui far interagire fattori tecnici, storici, espressivi diversi mediante la ricerca e la sperimentazione.

Cosa sono le ANIMAIOLICHE??
Con le Animaioliche Laura propone un design giocoso che fa della ceramica un veicolo nuovo ed insolito, trasforma la tradizione in una forte contaminazione di stili e tecniche. Ceramica, molle, smalti e uno stile inconfondibile, per una collezione di oggetti d’arredo in ceramica animata, unica e irresistibile.

Vi aspettiamo!

Cantine Aperte 2019 a Casa Garofoli: un’esperienza per conoscere il vino

date 15-05-2019

Due giorni nella cantina più antica delle Marche con visite, degustazioni e tante altre iniziative

 

La famiglia Garofoli apre le porte e rinnova l’invito per il consueto appuntamento organizzato dal Movimento Turismo del Vino dedicato a tutti gli eno-appassionati, curiosi ed esperti. Sabato 25 e domenica 26 maggio p.v. ritorna in tutta Italia e nelle Marche “Cantine Aperte”.

Un’occasione per conoscere i vini del territorio marchigiano e trascorrere una giornata di convivialità con la propria famiglia e i propri amici.

Una due giorni  con degustazioni e visite in cantina, ma anche tante altre iniziative alla scoperta di nuovi sapori, di nuove esperienze e di altre realtà imprenditoriali. Ci sarà la mostra mercato di Garofoli Lab che sabato ospiterà “La Scatola di Vera”; Garofoli InArte proporrà la mostra di ceramiche di Laura Scopa intitolata “Animaioliche in Cantina”. Ed ancora l’azienda “Prato Sempre Verde” di Falconara Marittima regalerà un angolo verde per sedersi sull’erba e concedersi un momento in stile pic-nic. “Effetto Luce”, realtà imprenditoriale di Castelfidardo, darà il suo tocco per creare l’ambiente ideale per rilassarsi e degustare un buon vino.

La degustazione dei vini della famiglia Garofoli sarà accompagnata da buon cibo con il menù de “Il Ristorante – Chalet La Rotonda” di Porto Recanati e con le sfiziosità dolci e salate di Garofoli On Ice… Cream grazie alla partecipazione di BiancaMenta Gelateria Naturale di Porto Recanati.

«Da sempre dedico una particolare attenzione alla cultura alimentare – dichiara Caterina Garofoli – È ciò che cerco di trasmettere alle mie figlie e quindi cerco di veicolarla anche in azienda. La qualità, nel vino e nel cibo, è fondamentale per una corretta alimentazione. Ormai da 27 anni si conduce questa campagna con l’evento di Cantine Aperte e ogni anno la consapevolezza del consumatore aumenta. E per me, per noi, questa è una grande soddisfazione».

PROGRAMMA CANTINE APERTE

SABATO 25 E DOMENICA 26 MAGGIO 2019

== TOUR DELLA CANTINA
(sabato 25 e domenica 26 dalle 10.00 alle 18.00)

== DEGUSTAZIONE VINI GAROFOLI

con l’acquisto del calice Movimento Turismo del Vino (4 assaggi) € 10
(sabato 25 e domenica 26 dalle 10.00 alle 18.00)

== DEGUSTAZIONE “SELEZIONI COLLECTION” GAROFOLI, con contributo di € 2 al calice
(sabato 25 e domenica 26 dalle 10.00 alle 18.00)


== IL FOOD di “
Il Ristorante Chalet la Rotonda“ di Porto Recanati
(sabato 25 e domenica 26 dalle 10.00 alle 18.00)


Calamaretti fritti

Cozze alla Marinara

Patate fritte

Panino con semi di sesamo, misticanza, salmone, maionese al lime e pomodoro.

Panino con semi di sesamo, misticanza, tagliatela di seppia, maionese al finocchio, pomodoro.

Baby bag di tacchino, pane, Parmigiano Reggiano.



***Non occorre la prenotazione, è possibile acquistare i piatti liberamente all'arrivo.



== GAROFOLI ON ICE…CREAM con “BiancaMenta Gelateria Naturale” di Porto Recanati

 

Sorbetto alla pesca nettarina e vino frizzante “Le piccole Bollicine”;

Gelato allo zabaione e passito “Dorato” con pastarella al pistacchio;

Bignè ripieni con:

Ganache al cioccolato, mou salato e nocciole pralinate;

Gelato al parmigiano, pomodorini canditi e pesto di basilico;

Gelato alle alici, olive candite e mandorle;


== GAROFOLI InArte presenta le “ANIMAIOLICHE IN CANTINA”

Mostra di Ceramiche  di Laura Scopa
(in mostra fino al 30 di giugno)

Garofoli InArte continua con i suoi appuntamenti, simbolo della reale contaminazione tra vino e arte in tutte le sue forme. Sabato 18 maggio presso la Casa Vinicola Garofoli si terrà l’inaugurazione dell’esposizione “Animaioliche in Cantina” dell’artista Laura Scopa che si potrà visitare fino al 30 di giugno.
Laura è una ragazza dai capelli rossi e dal temperamento dinamico che inizia prestissimo la sua formazione in ambito artistico. Ma quando si appassiona all’arte delle ceramiche trova una parte di sé. La ceramica per lei non è solo un mezzo espressivo ma diventa un “mondo” complesso, in cui far interagire fattori tecnici, storici, espressivi diversi mediante la ricerca e la sperimentazione.
Cosa sono le ANIMAIOLICHE??
Con le Animaioliche Laura propone un design giocoso che fa della ceramica un veicolo nuovo ed insolito, trasforma la tradizione in una forte contaminazione di stili e tecniche. Ceramica, molle, smalti e uno stile inconfondibile, per una collezione di oggetti d’arredo in ceramica animata, unica e irresistibile.

== “GAROFOLI-LAB” MOSTRA MERCATO con
La scatola di vera
(sabato 25 dalle ore 10.00 alle ore 18.00)

== Ampio parcheggio interno

== GIOCA CON MTV: scarica l’app Cantine Marche In Tour gartuitamente per iOs o Android. Registrati e creai il tuo account per l’App. Colleziona n.2 QR code, che vedrai esposti nelle cantine che visiterai, e acquisiscili tramite il QR Code Scanner della tua App. Scatta la tua foto di Cantine Aperte e pubblicala o sulla pagina facebook Movimento Turismo del Vino Marche o sull’account instagram Mtv Marche con l’hashtag #cantinemarcheintour e potrai vincere la degustazione nella cantina che preferisci.

La famiglia Garofoli vi aspetta

sabato 25 e domenica 26 maggio (10.00-18.00)

a Cantine Aperte 2019!

 

E se non siete ancora stanchi……….

Pil.love inaugura la stagione estiva alla Cantina Garofoli

con “MAKING WINE, DRINKING LOVE

Domenica 26 maggio, dalle 18 alle 23, la Casa Vinicola Garofoli ospiterà l’esperienza Numero 18 di Pil.love, intitolata “MAKING WINE, DRINKING LOVE”.

Pil Love è un’esperienza innovativa, dj e live, installazioni artistiche, spazi di condivisione insoliti, sorsi e sapori eccellenti.

Un’idea di Carlo Boldrini - CEO dell’Agenzia di Comunicazione e Marketing PIL ASSOCIATI- e di Simone Barbaresi, il duo che ha creato un nuovo mood di divertimento, spinto «dall’esigenza di alzare l’asticella dell’intrattenimento, di arricchirla con inserti di arte e con finalità che valicano il solo intrattenimento».

PilLove Stage 18 @Garofoli “MAKING WINE, DRINKING LOVE”

date 15-05-2019

Pil.love inaugura la stagione estiva alla Cantina Garofoli

con “MAKING WINE, DRINKING LOVE

Domenica 26 maggio, dalle 18 alle 23, la Casa Vinicola Garofoli ospiterà l’esperienza Numero 18 di Pil.love, intitolata “MAKING WINE, DRINKING LOVE”.

Pil Love è un’esperienza innovativa, dj e live, installazioni artistiche, spazi di condivisione insoliti, sorsi e sapori eccellenti.

Un’idea di Carlo Boldrini - CEO dell’Agenzia di Comunicazione e Marketing PIL ASSOCIATI- e di Simone Barbaresi, il duo che ha creato un nuovo mood di divertimento, spinto «dall’esigenza di alzare l’asticella dell’intrattenimento, di arricchirla con inserti di arte e con finalità che valicano il solo intrattenimento».

Riconoscimenti delle Guide 2019

date 17-10-2018

E' con grande piacere che condividiamo con voi i premi e riconoscimenti a noi insigniti dalle Guide 2019!

Inaugurazione mostra "I nostri mondi" Mari mossi e Pianeti

date 12-09-2018

GarofoliInArte continua…

La Casa Vinicola Garofoli è lieta di presentare “I Nostri Mondi”, la Mostra di Ceramiche Artistiche a cura di Giuseppe Bertini e Piera Marconi. Le loro opere vi proietteranno in un viaggio nell’universo, tra “mari mossi e pianeti”.

Sabato 15 settembre alle ore 18 vi aspettiamo in cantina per l’inaugurazione di questa nuova esposizione e brindare insieme ai lavori di Giuseppe e Piera.

 

“I NOSTRI MONDI”
Mari mossi e Pianeti

di Giuseppe Bertini e Piera Marconi

La ceramica è il racconto di noi stessi. È il ricordare le nostre vicende personali, sociali e universali. È il creare da questa memoria la nostra storia dall'interno. È al contempo trasformazione e rappresentazione del viaggio di ognuno di noi verso altri mondi che si incontrano e, attraverso uno scambio reciproco, si trasformano e si lasciano trasformare.

GIUSEPPE BERTINI

Giuseppe inizia a modellare l'argilla per gioco ed ogni volta dà vita ad opere uniche. La sua creatività rappresenta la perfetta armonia tra tutte le materie. Si lascia coinvolgere dal piacere di creare nuove forme, sperimentando continuamente colori, disegni, geometrie, e sorprendendosi nel vedere come queste si trasformino grazie al suo tocco. La tecnica giapponese "Raku" è una di quelle che lo appassiona di più poiché esalta la bellezza insita nella semplicità degli elementi naturali: Terra, Acqua, Aria, Fuoco.

PIERA MARCONI

Mani che plasmano la terra. Nascono così, da un gesto semplice, le creazioni di Piera. Sono lavori da sentire, da toccare, che narrano una storia intima. Modellare l'argilla è per lei un' emozione arcaica. Un momento di gioia che prova a suscitare altre gioie. Una preghiera  nel nome della nostra unica Madre Terra.

In occasione dell' apertura della mostra "I nostri Mondi", alle ore 18.00, vi sarà la performance teatrale "Sogno d'una notte di mezza estate" con gli allievi del corso di teatro di Magma Associazione Culturale :Francesco Bocci, Monica Clementoni, Marie Condon, Antonio Napolitano e Giacomo Pigliacampo.

Regia Silvia Bertini.

Laboratorio per bambini, il Piccolo Vignaiolo

date 31-08-2018

In occasione di Cantine Aperte in Vendemmia, la famiglia Garofoli per il secondo anno aspetta tutti i bambini per il laboratorio "il Piccolo Vignaiolo".
UN POMERIGGIO SPECIALE DEDICATO AI BIMBI
PER FARE VIVERE LORO LE ATTIVITÀ DI CANTINA.
Ogni bimbo schiaccerà l’uva, visiterà la bottaia, disegnerà la propria etichetta che poi attaccherà alla bottiglina di vino che porterà a casa in regalo per mamma e papà.

- Quando: 3-10-17-24 settembre
- Età: dai 4 anni
- Inizio attività ore 17.00; registrazioni per il laboratorio ore 16.45
- Durata: 1 ora
- Costo: € 10 a bambino
- Prenotazione obbligatoria allo 071 7820162

Programma:
Il laboratorio del piccolo vignaiolo prevede una prima parte dove verrà presentata l’uva; poi i bimbi spremeranno con le mani l’uva da vino; assaggeranno il loro mostro. 
Nella seconda parte, visiteranno la cantina e poi verrà fatta loro disegnare la propria etichetta che verrà applicata alla bottiglietta di vino che porteranno a casa. 
Verrà stimolato anche l’olfatto dei bimbi facendo annusare 3 tipologie di vino.
Alla fine, verrà dato ad ogni bimbo un attestato di partecipazione.

Vi aspettiamo!!

Garofoli al Salone del Mobile 2018

date 17-04-2018

Vinitaly 2018

date 13-04-2018

Garofoli alla mostra "Il tatuaggio Lauretano"

date 31-03-2018

In cantina inaugurazione mostra "Motori ..da Podium"

date 19-03-2018

L’Antica Casa Vinicola Garofoli inaugura “Motori ..da Podium”

Garofoli in Arte continua con una mostra dedicata alla passione di famiglia per le moto d’epoca

 

CASTELFIDARDO – Continuano gli appuntamenti con “Garofoli in Arte”, l’iniziativa della Casa Vinicola Garofoli che ogni anno propone un ciclo di mostre mettendo a disposizione gli spazi della cantina. Sabato 24 marzo alle ore 18 presso la Casa Vinicola Garofoli (via C. Marx 123, Castelfidardo) si terrà l’inaugurazione di “Motori ..da Podium”, un’esposizione dedicata alla passione per le moto che da sempre è tradizione nella famiglia Garofoli. Una stirpe di centauri, ben tre generazioni che hanno gareggiato sulle due ruote: per primo Franco dagli anni ’30 fino agli anni ‘50 come pilota Gilera, poi negli anni ’70  il figlio Gianfranco e infine negli anni ‘90 il nipote Gianluca, rappresentante oggi insieme alla sorella Caterina della quinta generazione in azienda.

«Tutto è nato da un’idea di mio cugino, Matteo Duri – dichiara Gianluca Garofoli - Marco Sacchi, un appassionato di moti di Modena, comprò per caso una moto di mio nonno Franco al mercatino di Perugia e si mise in contatto con noi per sapere qualcosa in più della moto per riuscire a sistemarla. Fu Matteo a dargli le dritte e a suggerirci di allestire questa esposizione».

«Verrò in sella alla moto di zio Franco – commenta l’architetto Matteo Duri, curatore della mostra – L’esposizione ha valore culturale, certo, ma soprattutto è un piacere personale. La famiglia Garofoli è conosciuta per il vino, ma è bello trasmettere che c’è stato e c’è anche altro dietro. C’è storia, c’è vita, c’è passione, c’è tradizione. C’è memoria».

La mostra rimarrà aperta fino al 21 aprile 2018. Ci saranno quattro moto d’epoca, abbigliamento da corsa anni Trenta, una galleria fotografica di scatti storici delle corse in moto e tanto altro.

«Una passione quella delle moto antica come quella del vino e anche questa tramandata da mio nonno – conclude Gianluca Garofoli ed emozionato aggiunge - Questa mostra è per lui».